15 dicembre 2010

Sito senzani nelle versioni spagnola, francese e tedesca

Procede la messa a punto del sito Senzani.com.  Da ora è possibile selezionare la lingua di preferenza tra italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo. I contenuti del nuovo sito, on line dal maggio di quest’anno, sono disponibili nelle cinque versioni. Un aggiornamento che persegue l’obiettivo di essere sempre più dalla parte del cliente ed offrire una comunicazione diretta, senza filtri. Il portale infatti presenta molteplici servizi di customer care, tra i quali la richiesta di preventivi e di assistenza e anche la possibilità di ordinare pezzi di ricambio comodamente online.


26 ottobre 2010

Luisa senzani eletta nel consiglio direttivo di ucima

Nel corso dell’annuale assemblea di UCIMA, Luisa Quadalti Senzani è stata nominata tra i nuovi membri del Consiglio Direttivo. Svoltasi il 24 settembre scorso l’elezione ha rinnovato anche la Presidenza del Consiglio che è andata a Giuseppe Lesce, direttore Generale Closures SACMI di Imola. Il nuovo direttivo è composto inoltre da Gianmario Ronchi (Vice Presidente Ronchi Mario Spa), Alfredo Aureli (Aetna Group), Luciano Sottile (Ilapak Italia), Maurizio Marchesini (Marchesini Group), Riccardo Cavanna (Cavanna), Ernesto Gamberini (MG2) e Daniele Vacchi (IMA).Una grande soddisfazione per Luisa Quadalti Senzani che, già componente del Comitato di Presidenza del Consiglio Direttivo di Confindustria Ravenna, riconferma il ruolo strategico dell’azienda nel tessuto economico italiano.


15 giugno 2010

Senzani veste il nuovo design di fabric division

A Packology il team Senzani si presenta con un look nuovo, indossando per la prima volta le divise create appositamente per loro da Fabric Division, un progetto dei fashion designer faentini Enrico Assirelli e Linda Crivellari nato qualche anno fa. Completi giacca/pantalone in gabardine di cotone dal taglio rigoroso, ma innovativo, che strizzano l’occhio ai colori istituzionali della Senzani con fodere e bordature in “azzurro Senzani”. Un tocco in più per sottolineare l’estrema attenzione della Senzani per l’innovazione.