20 settembre 2013

Un innovativo sistema per il confezionamento di capsule per caffè

DA SENZANI BREVETTI UN INNOVATIVO SISTEMA PER IL CONFEZIONAMENTO DI CAPSULE PER MELITTA, LA MULTINAZIONALE DEL CAFFE’.

L’azienda di Faenza ha consegnato alla filiale statunitense una linea completa composta da un’astucciatrice wrap-around in grado di gestire fino a 160 scatole al minuto e da un Vertical Carton Pallet, un sistema integrato di incartonatrice e pallettizzatore, che permette di completare l’intero processo di confezionamento.    

Faenza (Ra) 20 settembre 2013 – Molte le commesse importanti in questo 2013 per Senzani Brevetti, l’azienda di Faenza (Ra) leader nel settore delle tecnologie per l’imballaggio automatico. Tra queste figura indubbiamente la consegna di una nuova linea per il confezionamento di capsule di caffé destinata al mercato interno americano per la filiale statunitense di Melitta, gruppo con sede in Germania, specializzato nella produzione di caffé in tutte le sue forme: sfuso, in cialde o capsule, comprese le relative macchine professionali.  

La soluzione proposta e realizzata dall’azienda faentina consta di una macchina fardellatrice Wrap Around (DP60) e di un Vertical Carton Pallet, che vanno così a comporre un sistema integrato in grado di gestire l’intero processo, dall’inserimento delle capsule in astuccio fino alla sistemazione delle casse americane su pallet pronte da avviare alla destinazione finale.  

L’elemento chiave della linea è costituito dalla DP60: in questa specifica applicazione, la confezionatrice gestisce un astuccio completo con una base formata da 6 capsule di caffé (2x3) su vari strati. La peculiarità sta inoltre nel fatto che per ridurre al minimo la dimensione dell’astuccio, le capsule all’interno sono disposte in modo alternato una all’altra (base a terra o rovesciata). Quindi interviene un braccio Scara, cuore del Vertical Carton Pallet, che gestisce le operazioni di incartonamento e pallettizzazione in un ingombro limitatissimo concentrando così, in un’unica area dello stabilimento, il confezionamento finale.  

La DP60, in grado di trattare fino a 160 scatole al minuto, è disegnata a monoblocco con un footprint decisamente ridotto (3100 x 2400 mm) e può gestire fustellati stesi di dimensioni fino a 700 x 700 mm. Una macchina versatile, capace di confezionare molteplici tipi di prodotti come capsule, formaggini, confezioni di burro, cioccolatini e flow pack in varie forme di packaging finale (astucci, espositori, vassoi con coperchio e cluster), e che per questo risulta idonea a soddisfare le più svariate esigenze delle aziende del settore alimentare.  

La DP60 costituisce l’ultimo modello DiPa (Display Packers), la più recente categoria di macchinari automatici Senzani appositamente studiati per la formatura, il riempimento e la sigillatura di vassoi e display tramite due diverse tecnologie, form and fill o – come in questo caso - wrap-around; macchinari totalmente elettronici, dotati di motori brushless che aiutano a diminuire i tempi di cambio formato (oltre a quelli dovuti alla manutenzione standard), ed in grado di gestire prodotti dalla forma irregolare in un ingombro ridotto.  

Ulteriori informazioni su www.senzani.com.    
Per informazioni ai media Ufficio stampa Senzani: Alessandra Raccagni – Riccardo Casini ufficiostampa@integrasolutions.it
Tel. 0543.722256 – Mob. 329.1737241

 

DOWNLOAD

pdf ( 335.99 KB )
20 maggio 2013

Senzani coi suoi 60 anni di attività alla seconda edizione di packology

SENZANI COI SUOI 60 ANNI DI ATTIVITA’, TRA INNOVAZIONE E QUALITA’, ALLA SECONDA EDIZIONE DI PACKOLOGY, SALONE INTERNAZIONALE DELLE TECNOLOGIE PER IL PACKAGING (11-14 giugno). 

L’azienda romagnola, leader nella produzione di incartonatrici ed astucciatrici e oggi, sempre più, di sistemi integrati, sarà alla Fiera di Rimini con uno stand tutto dedicato all’importante compleanno che ricorre proprio nel 2013.   Faenza (Ra), 20 maggio 2013 – Per la Senzani Brevetti di Faenza sarà un’edizione tutta speciale quella di Packology 2013, Salone per il packaging ed il processing organizzato da Ucima (Unione costruttori italiani macchine automatiche per il confezionamento e l'imballaggio) ed ospitato dalla Fiera di Rimini dall’11 al 14 giugno prossimi.           

Per l’azienda romagnola, presente al Padiglione C1 Stand 163 sarà infatti l’occasione per raccontare e celebrare i suoi 60 anni di storia, scanditi da innovazione e qualità nella produzione: dalle prime astucciatrici e, soprattutto, incartonatrici per il tabacco frutto dell’ingegno del fondatore Iro Senzani, fino ai più recenti modelli prodotti negli stabilimenti della provincia di Ravenna. In seguito alle prime, infatti, via via sono venute incartonatrici side load, manipolatori robotici top-load, palettizzatori fino ai moderni sistemi integrati ideati per gestire con efficacia il ciclo di confezionamento, dal riempimento fino alla preparazione per la movimentazione, distribuzione o spedizione. Sono infatti queste ultime, le Special App del catalogo Senzani, ad essere oggi maggiormente richieste ai progettisti dell’azienda, che disegnano soluzioni estremamente curate e personalizzate a fronte delle esigenze dei clienti. Accanto a queste, grande interesse anche per le DiPa Display & Tray Packers per la formatura, il riempimento e la chiusura di vassoi, display e astucci.  

Senzani, confermando così interesse e fiducia nei confronti di un appuntamento che vuole unire offerta espositiva ed approfondimenti a 360 gradi (eventi, incontri, premiazioni) sul mondo del packaging e dell’imballaggio, incontrerà a Rimini clienti ed operatori del settore, con i quali farà il punto sulle proprie soluzioni per l’imballaggio automatico di prodotti alimentari e non solo (forte la sua presenza anche nel settore del tabacco). Macchinari che hanno fatto il giro del mondo, e che tuttora sono richiesti da multinazionali quali, ad esempio, BAT British American Tobacco, Heinz, Nestlè, Philip Morris, Reckitt Benckiser, Unilever, ma anche dalle nostrane Barilla, Musetti etc Il convergere a Rimini dei principali player del mercato permetterà alla famiglia Senzani, ancora oggi alla guida dell’azienda, ed ai manager di incontrare clienti, agenti e rivenditori di tutto il mondo, per condividere con loro valori, progetti di sviluppo e visione del futuro dell’impresa e del mercato, forti dei buoni risultati del 2012 e delle ottime prospettive che il primo semestre 2013 ha già confermato.  

La presenza di Senzani alla seconda edizione di Packology sarà dunque all’insegna della comunicazione ideata in occasione della ricorrenza, dal marchio celebrativo alla declinazione su tutti i materiali, fino al video istituzionale aziendale realizzato proprio quest’anno e che sarà proiettato in anteprima proprio in fiera.  

Ulteriori informazioni su www.senzani.com.  
Per informazioni ai media Ufficio stampa Senzani: Alessandra Raccagni – Riccardo Casini ufficiostampa@integrasolutions.it
Tel. 0543.722256 – Mob. 329.1737241

 

DOWNLOAD

pdf ( 505.35 KB )
10 maggio 2013

Senzani, 60 anni tra innovazione e radicamento sul territorio

SENZANI BREVETTI, 60 ANNI TRA INNOVAZIONE E RADICAMENTO SUL TERRITORIO.  

L’azienda di Faenza, leader nel settore delle tecnologie per l’imballaggio automatico, festeggia un importante anniversario. Tante le iniziative previste nel corso del 2013.    

Faenza (Ra) 10 maggio 2013 – Una ricorrenza importante per una realtà che ha mantenuto saldo il suo ancoraggio al territorio che da sempre la ospita, e che oggi la festeggia meritatamente.  

Senzani Brevetti, azienda leader nel settore delle tecnologie per l’imballaggio automatico, celebra infatti in questo 2013 i suoi 60 anni di vita. Nata nel 1953, ha mantenuto la sede nel suo luogo originale, a Faenza (Ra): qui nascono ancora oggi progetti, modelli e macchinari venduti in tutto il mondo, garantendo importanti commesse per multinazionali quali, ad esempio, Nestlè e Philip Morris.  

L’azienda, che conta 63 tra dipendenti ed addetti, continua ad essere condotta dalla famiglia Senzani, che ne delinea strategie e sviluppi futuri, in linea con quelle del fondatore Iro Senzani, uomo di grande ingegno ed inventiva, in grado di rientrare in Italia dall’Africa nel corso del conflitto bellico recuperando un relitto dai fondali e dotandolo di motori; qualità che ne hanno contraddistinto in seguito anche lo spirito imprenditoriale, capace di dare vita ad idee che hanno rappresentato la fortuna dell’azienda.  

Specializzatasi inizialmente soprattutto in macchine astucciatrici per la pasta e incartonatrici per il tabacco, settori nei quali è leader da oltre 40 anni, Senzani ha allargato nel corso del tempo i propri ambiti di intervento, acquisendo un ruolo importante nel packaging primario e secondario e nella fornitura di linee complete, che rappresentano soluzioni complesse adatte a rispondere alle attuali esigenze del mercato, in particolare in termini di efficienza e customizzazione.  

I risultati ottenuti nel consolidare la propria presenza worldwide, inclusi i Paesi emergenti; l’incremento del giro di affari con l’accresciuta quantità di commesse portate a termine e lo sviluppo di nuove soluzioni customizzate sono tutti indicatori che mostrano una rinnovata e più efficace capacità di penetrazione nel mercato, testimoniata anche da un fatturato che ha segnato nel 2012 un incremento del 21% rispetto all’anno precedente.  

Lo sguardo costantemente rivolto ad innovazione e nuovi mercati si sposa quindi con la lunga tradizione, portata avanti con coerenza dalle varie generazioni della famiglia. Forte resta il radicamento sul territorio faentino, sia in termini di personale dipendente sia di fornitori (alcuni dei quali scelti anche tra realtà che rivestono ruoli di utilità sociale). Opera di un artista locale, il ceramista Goffredo Gaeta, è anche la grande stele (alta 32 metri) installata in occasione del 50esimo anniversario dell’azienda, a rappresentare il suo continuo slancio verso il futuro.  

Ulteriori informazioni su www.senzani.com.    
Per informazioni ai media Ufficio stampa Senzani: Alessandra Raccagni – Riccardo Casini ufficiostampa@integrasolutions.it
Tel. 0543.722256 – Mob. 329.1737241

 

DOWNLOAD

pdf ( 176.24 KB )