02 maggio 2018

Le ultime soluzioni Senzani protagoniste ad IPACK-IMA

Ci sarà anche Senzani tra i protagonisti della prossima edizione di IPACK-IMA, uno dei principali appuntamenti 2018 nel settore del confezionamento automatico, in programma alla Fiera di Milano dal 29 maggio al 1 giugno prossimi.

 

A testimoniare il livello di eccellenza ed innovazione raggiunto dopo 65 anni di attività, l’azienda porterà nel suo spazio espositivo (Padiglione 5, Stand B37) una delle soluzioni pensate e realizzate per il settore food: si tratta di una DP25, una macchina automatica per il packaging secondario, e nello specifico per la formatura e la sigillatura di vassoi in cartoncino con tecnologia wrap-around, che può essere impiegata in vari ambiti e mercati, specialmente nell’alimentare, ad esempio per il confectionery, fino anche al petfood o alla detergenza.

Nello specifico, l’applicazione presente ad IPACK-IMA è pensata per l’astucciamento wrap-around di dadi da brodo dal formato cubico e per questo più difficili da gestire nella lavorazione. Una soluzione “su misura”, ma al tempo stesso progettata per potersi collegare a tutti i macchinari di packaging primario per dadi da brodo presenti oggi sul mercato, inclusi i più performanti, essendo in grado di lavorare fino ad una velocità di ingresso di 2mila dadi al minuto.

Questa macchina, inoltre, è nata come parte integrante di un impianto completo chiavi in mano per il quale Senzani ha accompagnato il cliente nelle varie fasi di progettazione, confermandosi ancora una volta un partner per lo sviluppo affidabile e completo.