26 febbraio 2016

Le multinazionali scelgono le soluzioni chiavi in mano di Senzani

Fornire soluzioni customizzate, capaci di soddisfare le più svariate esigenze dei clienti: è questa oggi una delle ricette per risultare competitivi sul mercato. Senzani Brevetti, forte di un’esperienza e di un know-how maturati in più di 65 anni di storia, basa ormai da tempo la propria forza su questa flessibilità e personalizzazione. Lo dimostra anche una delle ultime commesse per una rinomata multinazionale statunitense del settore food, per la quale è stato ideato un sistema per il confezionamento di riso che integra un’astucciatrice verticale CMX12 ed un sistema metti-busta.

La macchina astucciatrice accoglie uno speciale sistema di dosaggio con 3 testate volumetriche, in grado di riempire con qualità diverse di riso confezioni di altrettanti, differenti formati, ed al contempo è stata progettata per dialogare con un’imbustatrice (bandolier machine) per l’inserimento di una busta contenente condimenti in polvere per il riso.

La linea completa è in grado di raggiungere la velocità di 225 cpm e rappresenta l’ultimo frutto di una collaborazione che dura ormai da quasi 30 anni tra Senzani Brevetti ed un gruppo con oltre un secolo di storia nei settori food & beverage e petcare, che conferma in questo modo la propria fiducia nelle soluzioni performanti ed innovative progettate dall’azienda faentina.